Homepage

Martina Gremignai

Strumento
Flauto
Corsi

Flauto
(Iscrizione)

Martina Gremignai, classe 1998, è una flautista e ottavinista pisana. A 20 anni consegue il Diploma accademico di I livello in Flauto traverso (110/110) sotto la guida del Maestro Mauro Rossi presso l’ISSM P. Mascagni di Livorno. Argomento del recital e della tesi discussa nella stessa occasione, Scrittura al femminile: composizioni per flauto traverso, un excursus sulle più importanti compositrici che hanno scritto per questo strumento dal Barocco ai giorni nostri.

Al momento sta ultimando il Biennio in Flauto traverso presso l’ISSM Vecchi-Tonelli di Modena: per il corso di flauto è seguita dai Maestri Gabriele Betti, Michele Marasco e Andrea Oliva; per il corso di ottavino dai Maestri Fabio Angelo Colajanni e Nicola Mazzanti.

Durante il percorso di studi ha frequentato masterclass con flautisti del calibro di Michele Marasco, Andrea Oliva, Francesco Loi; ha frequentato una masterclass di prassi esecutiva barocca con il Maestro Carlo Ipata.

Ha frequentato il corso di perfezionamento in ottavino con il Maestro Fabio Angelo Colajanni e il corso di perfezionamento in flauto con il Maestro Domenico Alfano. Premiata alla prima edizione del “Premio Muse Next – Borse di Studio per giovani flautisti”(dicembre 2019) organizzata dall’Associazione Muse eventi musicali presso la scuola di musica “Il Trillo” (Firenze). Finalista EUYO per la sezione italiana (novembre 2019).

Selezionata per partecipare all’Aurora musica festival presso il Reale Conservatorio di Stoccolma, dove ha partecipato a vari concerti di musica da camera e seguito le lezioni del Maestro Gaby Pas-Van Riet (agosto 2019). Sempre nell’agosto 2019 ha eseguito il Concerto in Re maggiore per flauto e orchestra di W. A. Mozart in qualità di solista con l’orchestra della Camerata musicale del Gentile, di cui fa parte dal 2017. L’orchestra, diretta dal Maestro Lorenzo Sbaffi, organizza tournée estive di OperaInCamion, per e nei luoghi dell’Italia centrale colpiti dai terremoti del 2016. Segnalata fra le migliori studentesse del ISSM P. Mascagni (febbraio 2018) ha eseguito il Concerto in Sol maggiore per due flauti e orchestra con Alice Creatini e l’orchestra dell’ISSM P. Mascagni diretta dal Maestro Lorenzo Sbaffi.

Dal 2014 fa parte del Quasibarocco ensemble, fondato dal Maestro Mauro Rossi, con cui tiene regolarmente concerti di musica da camera nella zona di Livorno e Pisa.

Dal 2020 è docente di flauto traverso presso l’Accademia di Musica Stefano Strata di Pisa.