“C’è un’atmosfera speciale nell’Accademia Strata: essa racchiude tra le sue mura un’eccitante combinazione di serietà di studio e senso di stupore…”Carlos Bonell

4 concerti di pianoforte all’Accademia Musicale Stefano Strata
organizzati dal Conservatorio “Cherubini” di Firenze

Fra il 9 aprile e il 21 maggio l’Accademia Musicale Stefano Strata ospita, nella sua sede di via Cuppari 20B, un piccolo festival pianistico.
Si tratta di un altro tassello nell’ampia e diversificata proposta di iniziative che l’Accademia affianca ai corsi ordinari e che ha fortemente caratterizzato le sue ultime stagioni. Basterà ricordare il “I Concorso Internazionale di chitarra classica Stefano Strata – Città di Pisa” e i laboratori di Musicoterapia “Io ti ascolto”.
Conservatorio CherubiniIn questo caso l’Accademia accoglie quattro concerti organizzati dal Conservatorio “Cherubini” di Firenze. Ne saranno protagonisti alcuni giovanissimi pianisti, tutti studenti nelle classi di Pianoforte della prestigiosa istituzione fiorentina, i quali proporranno un ampio repertorio che spazia da Bach e Scarlatti fino a Beethoven, Chopin e Prokofiev. Un’attenzione particolare sarà però riservata a Franz Liszt - a sue composizioni sarà dedicato tutto l’ultimo concerto - di cui quest’anno ricorrono i 200 anni dalla nascita.
Nel dettaglio sabato 9 aprile si esibirà Cesare Pezzi, con musiche di Scarlatti, Haydn e Chopin, mentre sabato 30 aprile sarà la volta di Giacomo Rossi Prodi, che eseguirà brani di Chopin e Mozart, e di Duccio Beverini, impegnato in composizioni di Rochberg e Beethoven. Sabato 14 maggio Marina Longo suonerà pagine di Bach, Chopin e Prokofiev e infine il 21 maggio il ciclo si concluderà con una piccola maratona lisztiana che vedrà all’opera i pianisti Cesare Pezzi, Leonardo Ricciarelli, Jonathan Rossi Ferrucci e Irene Novi. Tutti gli appuntamenti sono fissati alle ore 17.
Per il Conservatorio fiorentino sarà anche l’occasione per presentare la sua nuova offerta didattica che, a partire dall’anno accademico in corso, ha preso avvio. Accanto all’impianto istituzionale, ormai fissato su standard e modelli universitari (triennio e biennio), è stata avviata una fascia di formazione pre-accademica che amplia e modernizza i corsi del vecchio ordinamento aprendosi alle esigenze e alle caratteristiche delle nuove generazioni di studenti.

I concerti avranno luogo nei locali dell’Accademia Musicale Stefano Strata
INGRESSO LIBERO (con prenotazione)
conservatorio Cherubini Firenze

Programma

9 aprile - ore 17.00

Cesare Pezzi

D. Scarlatti
Sonata in do maggiore K 150
F. J. Haydn
Sonata in do maggiore Hob. XVI/50
F. Chopin
Scherzo n. 1 op. 20 in si minore
Fantasia op. 49 in fa minore
3 Mazurke op. 59
30 aprile - ore 17.00

Giacomo Rossi Prodi

F.Chopin
Studio n 12 op. 25
Valzer n 14
Preludio n 24 op. 28
W. A. Mozart
Sonata K310 I tempo allegro

Duccio Beverini

G. Rochberg
Nach Bach
L. Van Beethoven
Sonata n. 26 op. 81a in Mib
I - Das Lebewohl: Adagio - Allegro
II - Abwesenheit: Andante espressivo
III - Das Wiedersehen: Vivacissimamente
14 maggio - ore 17.00

Marina Longo

J. S. Bach
Capriccio sopra la lontananza del fratello dilettissimo
F. Chopin
Quarta Ballata
S. Prokof’ev
Seconda Sonata op.14
21 maggio - ore 17.00

“4x4 Liszt”

F. Liszt
Sonetto 104 del Petrarca, S.161 n 5 mi maggiore
da Annees de Pelerinage, Deuxieme annee, Italie
agitato assai-adagio
un poco più lento accentato assai-adagio
F. Liszt
Les Funerailles
da Harmonies poétiques et religieuses Valse
da Faust, di Charles Gounod Cesare Pezzi
(Prof.ssa Carunchio)
F. Liszt
Notturno n. 3 in la b magg Sogno d’amore
Rapsodia ungherese n 12
Leonardo Ricciarelli
(Prof. Carmassi)
F. Liszt
Sonetto del Petrarca n. 123 I’ vidi in terra angelici costumi…
Rapsodia ungherese n. 5 in mi min
Jonathan Rossi Ferrucci
(Prof. Carmassi)
Liszt - Paganini
Studio n. 2 mi b maggiore
andante-andante capriccioso-poco più animato
andante capriccioso
Studio n. 4 mi maggiore
vivo Irene Novi
Prof.ssa Bigongia

Informazioni

tel. 050 543668 - 349 3543352
e-mail: accademiastefanostrata@alice.it
orario segreteria: dalle 15.00 alle 19.30 - dal lunedì al venerdì

studio van boxel