“C’è un’atmosfera speciale nell’Accademia Strata: essa racchiude tra le sue mura un’eccitante combinazione di serietà di studio e senso di stupore…”Carlos Bonell

Benedetta Iardella

Classe di Pianoforte Classico

Benedetta Iardella

Benedetta Iardella è una pianista italiana. Nata a Carrara nel 1995, nel 2000 intraprende lo studio del pianoforte. Nel 2006 viene ammessa al Conservatorio “P. Mascagni”, di Livorno, nella classe del Maestro Daniel Rivera.
Dal 2008 Benedetta inizia a prendere lezioni al Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia dove nel 2013 si diploma a pieni voti (Vecchio ordinamento) e nel 2016 si laurea con 110 e Lode con il Maestro Vincenzo Audino. A 14 anni Vince il Concorso “Giovani Interpreti” di La Spezia, grazie al quale debutta con l'Orchestra “Mussinelli” di La Spezia eseguendo il concerto in Re Maggiore di J. Haydn diretto dal Maestro Piero Papini. Ottiene l'opportunità di frequentare Masterclass di perfezionamento con i Maestri Daniel Rivera, Giuseppe Bruno, Jin Ju, Pietro De Maria, Giovanni Carmassi e Roberto Cappello. Attualmente studio presso la prestigiosa Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, sotto la guida dei Maestri Stefano Fiuzzi e Riccardo Risaliti
Nel 2018 esegue il Concerto K414 di Mozart nella riduzione per quartetto d'archi presso l'auditorium di “Palazzo Blu” a Pisa, collaborando con il violinista Marco Fornaciari. Si è classificata sempre nei primi posti in molti concorsi nazionali e internazionali tra i quali: Concorso Nazionale “Città di Bardolino”, Concorso Pianistico “Rovere d'oro” San Bartolomeo al Mare, Concorso Pianistico Nazionale “J. S. Bach” di Sestri Levante, Concorso Pianistico “Città di Pesaro”, Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Riviera Etrusca” di Piombino, Concorso “Città di Carrara”, Concorso “Giovani Interpreti” di La Spezia, International Music Competition for youth “Dinu Lipatti”di Roma, Concorso Nazionale “Città di Garda”
Benedetta Iardella si è esibita nelle seguenti sale da concerto italiane: Pisa: Auditorium di Palazzo Blu, Accademia Stefano Strata, Sarzana: Fortezza Firmafede, La Spezia: Sala Dante, Fondazione Carispezia, Auditorium del Conservatorio “G. Puccini”, Carrara: Teatro Animosi, Teatro Garibaldi, Massa: Villa Rinchiostra, Villa Cuturi, Piombino: Sala Concerti del Resort “Poggio all'agnello”, Rapallo: Teatro delle Clarisse, Barlassina: Teatro Antonio Belloni, Garda: Sala congressi, Bardolino: Sala della Disciplina, Parma: Auditorium del Conservatorio “Arrigo Boito”, Lizzano: Teatro San Manante.

“È stata apprezzatissima dal nostro pubblico. La sua musicalità, l'interpretazione ed esecuzione dei brani sono risultati di livello eccellente. Ancora una volta, i nostri più vivi complimenti.”Andrea Scarduelli, direttore artistico Teatro Antonio Belloni, critico musicale, giornalista. (14/04/18)

studio van boxel