“C’è un’atmosfera speciale nell’Accademia Strata: essa racchiude tra le sue mura un’eccitante combinazione di serietà di studio e senso di stupore…”Carlos Bonell

Gianni Cateni

Batteria e Percussioni

Gianni Cateni

Gianni Cateni nasce a Pontedera il 16 ottobre 1994. Inizia a suonare la batteria all’età di 7 anni, studiando con Filippo Buselli. Nel 2011 continua gli studi con Luca Guidi e nel 2013 inizia gli studi presso la classe di batteria e percussioni jazz del conservatorio “P.MASCAGNI” di Livorno, sotto la guida dei M° Francesco Petreni e Mauro Grossi. Ha frequentato i seminari estivi nel Siena Jazz University "Kind of Blue", ha partecipato a varie Masterclass e seminari con musicisti di alto livello come Horacio Hernandez, Christian Meyer, Ellade Bandini, Roberto Gatto, Aaron Spears, Benny Greb, Gavin Harrison, Mike Mangini, jo jo Mayer e tanti altri. Durante questo periodo si esibisce in vari concerti. Ha regolarmente collaborato dal 2009 alle attività dell’associazione Filarmonica Volere è Potere di Pontedera contribuendo alle attività concertistiche nelle varie formazioni musicali, quali Orchestra dei fiati della “Volere è potere” e “Pontedera Bigband” sotto la direzione dei Maestri Stefano Gatti e Davide Altini. Le attività sono state rivolte all’interpretazione di brani di musica sinfonica, moderna e jazz.

Le attività che hanno coinvolto Gianni Cateni sono partite nel 2003/2004 con la partecipazione alle attività della Banda Giovanile culminate nella vittoria del primo premio al concorso Internazionale per Bande giovanili denominato Diffwinds tenutosi in Lussemburgo nel luglio del 2010 sotto la direzione del maestro Manuele Ciulli. Negli ultimi due anni sta tenendo i corsi di batteria e percussioni all’interno della scuola di musica della Filarmonica. Ha partecipato a numerose attività svolte nella banda G. Verdi di Calci, quali concerti e sfilate. Ha partecipato inoltre a numerosi concerti all’estero, con la “Euro Big Band Golden Brass” diretta dal Maestro Moreno Botti, e altre varie Big band jazz . Collabora con l’orchestra “Alta quota” dal 2014, con la Big Band del Conservatorio Mascagni di Livorno dal 2014 , con l’orchestra dei fiati della Filarmonica Volere è potere di Pontedera.
Dal 2015 è entrato come batterista nell'Orchestra di Daniele Amoroso facendo tour in tutta Italia e all'estero, Francia, Spagna, e altri gruppi quali trio/quartetto jazz, suonando col pianista Davide Bertini, e tanti altri musicisti. Inoltre lavora come turnista nei vari gruppi Blues, Jazz, Pop Rock in giro per l’Italia e in Europa, anche con Street-Band e gruppi da strada. Ha collaborato con artisti di calibro come "Homo sapiens", "Dik Dik", "Samuele Borsò", "Mauro Grossi", Raffaello Pareti", "Andrea Tofanelli". Attualmente sta collaborando come tournista in altre Band di varia formazione in giro per l’Italia e in Europa. Ha organizzato inoltre concerti e spettacoli come fonico e tecnico video-audio-luci. Ad oggi ha diversi gruppi all’attivo dove occupa il ruolo di batterista e cantante.

Nel 2016 ha suonato a Lucca Summer festival con Eleonora Tirrito, ricoprendo il ruolo di batterista e arrangiatore di alcuni dei brani inediti della cantante.

Dall’anno scolastico 2017-2018 è docente di batteria presso l’Accademia di Musica Stefano Strata di Pisa.

studio van boxel